“PacMan divora Eni”

– olio su tela, 80 x 80 cm

Nel nuovo restyling del cane a sei zampe del gruppo Eni, è stata apportata una variante: il celeberrimo
chimerico mostro viene fatto uscire dal rettangolo giallo che lo proteggeva (“…con l’attenzione rivolta alle
nuove fonti di energia alternativa”, come recita il concept promozionale). Il cane si guarda sempre alle spalle,
ma in questo caso non è sufficiente.

Lascia un commento