“Bicarbonato di sodio, purissimo”

40 x 60 cm, olio su tela, 2008 collezione privata

> Per un bagno tonificante: a piacere per gli adulti, un cucchiaio ogni 10 litri di acqua per i bambini.
> Per il bucato: aggiungere un cucchiaio di bicarbonato insieme al detersivo per diminuire la durezza dell’acqua.
> Per pulire tappeti e moquettes: spargere un’abbondante dose di bicarbonato sulla parte da pulire, in modo uniforme,
e poi lasciare agire per 24 ore prima di passare l’aspirapolvere.
> Per i fiori recisi: mettere un po’ di bicarbonato nell’acqua del vaso per mantenerli freschi più a lungo.
> Contro i cattivi odori: spargere qualche cucchiaio tra sacchetto e pattumiera, cambiandolo una volta alla settimana.
> Per pulire pettini e spazzole: sciogliere tre cucchiai in ogni litro di acqua calda e lasciare pettini e spazzole a bagno per più di un’ora.
> Per lavare frutta e verdura eliminando così gli antiparassitari.
> Per aiutare la lievitazione per i dolci.
> Per rendere più tenero il bollito: mezzo cucchiaio nell’acqua.
> Per ammorbidire i legumi secchi: un cucchiaio di bicarbonato ogni litro d’acqua“.

(Istruzioni per l’uso. Fonte: web)

Lascia un commento